Imprenditore russo dona mezzo milione alla comunità lericina. Il plauso di Confcommercio per l’importante gesto

Imprenditore russo dona mezzo milione alla comunità lericina. Il plauso di Confcommercio per l’importante gesto

Il conto corrente aperto dal Comune per ricevere donazioni con le quali far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha ricevuto nei giorni scorsi l’importante contributo di 500.000 euro.
Il benefattore è l’imprenditore russo Leonid Boguslavsky, proprietario di una villa che si affaccia sul Golfo dei Poeti e profondamente innamorato di Lerici e delle sue bellezze.
Consapevole delle difficoltà derivate dall’emergenza, Boguslavsky non ha esitato a tendere una mano a quella che considera la sua città adottiva, offrendo il suo contributo alla comunità lericina.

Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia intende ringraziare sentitamente l’imprenditore russo. “Con il suo aiuto, oltre a dare un sostegno alle famiglie che si trovano in difficoltà, sarà possibile aiutare le aziende del territorio per permettere loro di superare questa fase dettata dalle criticità dovute dall’interruzione del lavoro e da una ripresa tutt’altro che semplice”.

 

 

Tags: